Spacciatore di cannabis si fa pubblicità con il volantinaggio: arrestato

Spacciatore di cannabis si fa pubblicità con il volantinaggio: arrestato

Uno spacciatore di cannabis francese è stato arrestato la settimana scorsa dopo essere stato colto nel fatto mentre distribuiva volantini che pubblicizzavano la sua ‘attività’ con tanto di foto, numero di telefono per i contatti e, per non farsi mancare nulla, nome e cognome.

Ma non basta. Il 32enne di Lione insieme al volantino distribuiva anche mezzo grammo di cannabis a tutti i fortunati consumatori che avevano il piacere di incontrarlo durante la sua particolare attività di marketing.

Sul volantino c’era anche una promozione speciale: ‘Consegna gratuita a casa per ordini superiori ai 100 Euro‘.

Purtroppo per lo spacciatore tra i suoi clienti c’e’ stato anche un uomo sulla cinquantina che, ritirato il volantino con il mezzo grammo di droga, si è immediatamente diretto alla più vicina stazione di Polizia.

Grazie alle info stampate sul volantino la Polizia non ha ovviamente avuto alcun problema a risalire allo spacciatore che è stato tratto in arresto.

L’uomo, all’atto dell’arresto, ha dichiarato di non essere uno spacciatore ma soltanto qualcuno in cerca di ‘amici nuovi per fumare uno spinello‘.

La notizia viene confermata e rilanciata da France24.com e Ledauphine.com