La CIA dimentica l’esplosivo su uno scuolabus dopo una dimostrazione anti terrorismo

La CIA dimentica l’esplosivo su uno scuolabus dopo una dimostrazione anti terrorismo

La CIA, insieme allo Sceriffo della Stazione di polizia di Loudoun County, Virginia, ha accidentalmente ‘dimenticato’ dell’esplosivo nel motore di uno scuolabus.

Gli ufficiali avevano appena effettuato una dimostrazione anti terrorismo nell’istituto e nel lasciare l’edificio hanno dimenticato parte dell’esplosivo utilizzato durante la dimostrazione nel motore dello scuolabus che viene quotidianamente utilizzato per trasportare i ragazzi.

Lo scuolabus ha girato per ben due giorni scarrozzando gli alunni su e giù per la città prima che l’autista si accorgesse dell’esplosivo presente nel motore del mezzo.

In seguito all’avvenuto ritrovamento la CIA ha rilasciato subito una dichiarazione in cui ha spiegato che ‘I bambini non sono mai stati in pericolo perché l’esplosivo non aveva modo di essere innescato’.

Malgrado la dichiarazione ‘riparatrice’ il programma di educazione alla sicurezza è stato momentaneamente sospeso in attesa di ulteriori indagini.

E noi che raccontiamo le barzellette sui nostri beneamati Carabinieri..

FONTE: npr.org

Related Articles