Il proprietario dei Miami Dolphins fonda la ‘Lega Droni da Corsa’ per un milione di dollari

Il proprietario dei Miami Dolphins fonda la ‘Lega Droni da Corsa’ per un milione di dollari

Le corse sportive di droni sono pronte per il loro debutto.

Il ricco immobiliarista, nonchè proprietario dei Miami Dolphins, Stephen Ross ha investito un milione di dollari nella ‘Lega Droni da Corsa‘, una Lega ufficiale appena creata da una startup Newyorchese che è stata fondata con l’obiettivo di portare le gare di droni al grande pubblico.

Questa nuova lega vuole ripercorrere il successo che già altre associazioni di e-sport  – ad esempio quelle che organizzano le grandi competizioni mondiali di videogiochi – hanno ottenuto in pochissimi anni trasformandosi da eventi di nicchia a grandi manifestazioni  trasmesse sulle principali televisioni del mondo e seguite da milioni di appassionati.

E’ già stata eseguita una ‘gara di prova’ che si è tenuta recentemente a New York  ( qui potete vedere il video ) e si sta progettando il primo campionato per droni da corsa aperto al pubblico che dovrebbe tenersi entro la fine di quest’anno.

Le gare di droni da corsa in FPV ( first person view ) sono un vero concentrato di varie caratteristiche sportive mixate in un unico evento: la velocità ( i droni possono volare a più di 110 chilometri all’ora ), gli spettacolari incidenti e la possibilità di trasmettere in tv le gare viste in prima persona come succede per le competizioni di NASCAR, Formula 1 ed altri sport che fanno largo uso di telecamere in FPV.

fonte: qz.com